Caso Manca, l’ombra del falso?

Troppe cose non quadrano nella perizia medico-legale e nel sopralluogo della Polizia, che riguardano la morte di Attilio Manca. Lo sostiene il docente universitario di Medicina legale che abbiamo intervistato. Un professore del quale per motivi di riservatezza – come detto nella prima puntata – preferiamo omettere le generalità. Secondo quanto ha dichiarato il pentito [...]

Di | martedì, 26 aprile, 2016|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Quel pasticciaccio brutto del caso Manca

Una morte violenta. Altro che “auto inoculazione” di eroina e alcol, come da dodici anni asseriscono i magistrati di Viterbo. A dodici anni dalla morte di Attilio Manca, un autorevole docente universitario di Medicina legale – di cui non scriviamo il nome per motivi di riservatezza – fa la sua ricostruzione scientifica di questo caso [...]

Di | venerdì, 22 aprile, 2016|Inchieste-Manca, Le Inchieste|1 Commento

Manca, Cattafi e la “combinazione fatale”

Perché quello di Attilio Manca è considerato un “delitto di Stato”? E cosa intendiamo per “delitto di Stato”? Cominciamo col chiarire che con questa definizione intendiamo un omicidio commesso materialmente dalla parte deviata dello Stato (o dalla mafia), nel quale – a vario titolo – sono coinvolti indirettamente altri pezzi dello Stato. Diciamo “a vario [...]

Di | venerdì, 22 gennaio, 2016|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Manca, la “bomba” D’Amico

Le dichiarazioni di D’Amico rappresentano il big bang che sconvolge il quadro delle ipotesi. La “bomba” che mette al centro del caso Manca lo Stato. Se è vero che l’avvocato barcellonese Rosario Pio Cattafi – come dice il pentito – ha incaricato un ufficiale dei servizi segreti di assassinare l’urologo di Barcellona Pozzo di Gotto, [...]

Di | sabato, 16 gennaio, 2016|Inchieste-Manca, Le Inchieste|1 Commento

Manca, “L’ha ucciso lo Stato”

Lo Stato l’ha ucciso, lo Stato ha depistato, lo Stato gli ha negato giustizia. La storia del suicidio di Attilio Manca, con un’overdose di eroina, è una bufala costruita ad arte per sviare l’attenzione da un boss che per quarant’anni è stato protetto dalle istituzioni: Bernardo Provenzano. Adesso non è più una ipotesi. Adesso quello [...]

Di | venerdì, 15 gennaio, 2016|Inchieste-Manca, Le Inchieste|4 Commenti

Manca, silenzio di Stato

La denigrazione non basta. Per insabbiarlo è necessario il silenzio. Un silenzio che avvolge il caso di Attilio Manca e scorre lungo l’asse Viterbo-Marsiglia-Barcellona Pozzo di Gotto, con un tassello mancante che potrebbe avere un nome: Bernardo Provenzano. Potrebbe… ma non ci sono prove. Non perché non esistano gli elementi su cui indagare, ma perché [...]

Di | martedì, 25 agosto, 2015|Inchieste-Manca, Le Inchieste|1 Commento

La solitudine di Parmaliana

Se vuoi capire come in Sicilia si viene uccisi moralmente – non solo di lupara – devi conoscere questa storia che somiglia tanto ad un romanzo di Leonardo Sciascia. Se vuoi capire in che modo un uomo che denuncia la mafia e il malaffare venga considerato un eretico, devi conoscere la storia di Adolfo Parmaliana, [...]

Di | domenica, 19 luglio, 2015|Inchieste-Parmaliana, Le Inchieste|1 Commento

Quando Parmaliana denunciò Cassata al Csm

L' 11 marzo 2002, il prof Adolfo Parmaliana, Ordinario di Chimica industriale all’Università di Messina viene ascoltato dal Consiglio Superiore della Magistratura a Roma, in merito a una nota che lo stesso Parmaliana aveva inviato il 3 dicembre 2001.   DOTTOR VISCONTI - Buonasera dottor Parmaliana. La sentiamo in merito ad una nota che lei ci ha [...]

Di | sabato, 4 luglio, 2015|Inchieste-Parmaliana, Le Inchieste|1 Commento

Il caso Parmaliana

Cettina Merlino Parmaliana, moglie del docente universitario Adolfo Parmaliana, vittima della mafia e del malaffare suicidatosi il 2 Ottobre 2008 lanciandosi da un ponte dell’autostrada Messina-Palermo, decide di rilasciare una lunga intervista a questo giornale a sette anni da quel tragico evento, facendo una ricostruzione inedita, dettagliata e inquietante di quei fatti. Una ricostruzione fatta [...]

Di | domenica, 28 giugno, 2015|Inchieste-Parmaliana, Le Inchieste|1 Commento