Caso Manca. La Procura ammette: “Gravi responsabilità”

Se perfino gli stessi magistrati di Viterbo – il procuratore Alberto Pazienti e il Pm Renzo Petroselli – hanno dovuto ammettere, per la prima volta in undici anni, davanti alla Commissione parlamentare antimafia, che l’autopsia sul corpo di Attilio Manca è stata eseguita in modo quantomeno pessimo, evidentemente il termine “depistaggio” non è così infondato [...]

Di | domenica, 12 aprile, 2015|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Caso Manca, il jaccuse dell’Antimafia

L’autopsia eseguita dalla dottoressa Dalila Ranalletta sul corpo di Attilio Manca presenza vistosissime lacune, stessa cosa dicasi per l’esame tricologico e per buona parte dell’impalcatura investigativa messa su dalla Procura e dalla Squadra mobile di Viterbo. Insomma, i magistrati che indagano su uno dei casi italiani più clamorosi degli ultimi decenni – la morte dell’urologo [...]

Di | giovedì, 9 aprile, 2015|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Il caso Manca a Pignatone

La Procura distrettuale antimafia di Roma diretta da Giuseppe Pignatone apre un fascicolo contro ignoti per la morte dell’urologo di Barcellona Pozzo di Gotto, Attilio Manca, trovato senza vita il 12 Febbraio 2004 nel suo appartamento di Viterbo, dove da meno di due anni lavorava presso l’ospedale “Belcolle”. Un fascicolo diverso dal “modello 45” (di [...]

Di | mercoledì, 8 aprile, 2015|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Caso Manca. “I segreti di Setola confidati da Gullotti”

“Sarebbe stato Giuseppe Gullotti, boss di Barcellona Pozzo di Gotto (mandante del delitto del giornalista Beppe Alfano e consegnatario del telecomando della strage di Capaci), a confidare in carcere all’ex capo del clan del clan dei Casalesi, Giuseppe Setola, che l’urologo siciliano Attilio Manca non sarebbe morto per due iniezioni ‘volontarie’ di eroina al braccio [...]

Di | martedì, 7 aprile, 2015|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Schiavone-Manca e i misteri del “Belcolle”

Ci sono diversi tasselli da collocare nel mosaico delle strane morti che, direttamente o indirettamente, riguardano l’ospedale “Belcolle” di Viterbo. Alla morte “accidentale” per overdose di eroina che i magistrati di Viterbo attribuiscono all’urologo siciliano Attilio Manca, il quale, secondo loro, si sarebbe praticato una “inoculazione volontaria” nel braccio sbagliato (quello sinistro, dato che il [...]

Di | sabato, 28 febbraio, 2015|I Libri, Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Caso Rostagno. È solo mafia?

Chi ha depistato? Chi sono i mandanti? È solo mafia? Al di là della sacrosanta soddisfazione sull’ergastolo inflitto al boss di Trapani Vincenzo Virga, e al killer Vito Mazzara, condannati per essere ritenuti dalla Corte d’Assise di Trapani – in un processo iniziato l’11 febbraio 2011, che ha comportato 76 udienze, 177 testi, e 4 [...]

Di | domenica, 1 giugno, 2014|I Personaggi, Le Inchieste|2 Commenti

Caso Manca, non finisce qui

Solo “incompetenza” della Procura della Repubblica di Viterbo o qualcos’altro? Il caso di Attilio Manca andrebbe trasferito alla Procura nazionale antimafia per manifesta “incompetenza” dei magistrati – come giustamente proposto nei giorni scorsi dal direttore di “Antimafia 2000”, Giorgio Bongiovanni – o prima si dovrebbero capire le ragioni di certe incredibili omissioni, ed eventualmente aprire [...]

Di | giovedì, 5 settembre, 2013|Inchieste-Manca, Le Inchieste|0 Commenti

Attilio Manca. Appello al GIP

Egregio Giudice per le indagini preliminari di Viterbo, Lei tra pochi giorni dovrà decidere se archiviare buona parte dell’indagine sulla misteriosa morte di Attilio Manca, l’urologo di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) trovato cadavere a Viterbo il 12 febbraio 2004. E siamo certi che deciderà secondo coscienza, anche perché Lei, in questi otto anni, più [...]

Di | giovedì, 11 ottobre, 2012|Inchieste-Manca, Le Inchieste|3 Commenti

Caso Manca, il ruolo del cugino Ugo

“Manca Ugo era in ottimi rapporti con il cugino Manca Attilio. Manca Ugo era di casa a Viterbo, in quanto punto di riferimento dei barcellonesi che dovevano farsi operare all’ospedale ‘Belcolle’”. C’è un aspetto inquietante nelle parole che il procuratore Pazienti e il sostituto Petroselli hanno pronunciato in conferenza stampa in merito alla morte dell’urologo [...]

Di | mercoledì, 13 giugno, 2012|Inchieste-Manca, Le Inchieste|1 Commento