PD, LOTTI: “SIAMO DI FRONTE A UNA VIOLENZA PRIVATA”

"Nessuno può negare che siamo di fronte a una violenza privata. O io cosi l'ho vissuta. Non lo auguro a nessuno, nemmeno al mio peggior nemico". Lo ha detto Luca Lotti, aprendo l'incontro di Base riformista a Montecatini, a proposito del 'caos Procure'. "Ma io la mattina posso guardarmi allo specchio senza timore e imbarazzo, spero sia lo [...]

Di | sabato, 6 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

BELPASSO (CT), SUL CONCORSO DEI VIGILI IL SINDACO CHIARISCA

Quel che colpisce della vicenda del concorso annullato a Belpasso (e rinviato a data da destinarsi) per due posti di Vigili urbani, sono le parole del sindaco Daniele Motta. Che - senza fare nomi - parla di “regia” occulta che avrebbe architettato la rivolta dei “facinorosi” (così li definisce) per destabilizzare le prove programmate ieri [...]

Di | giovedì, 4 luglio, 2019|Attualità|1 Commento

BELPASSO (CT), SOSPESO IL CONCORSO PER VIGILE URBANO. IL SINDACO: “C’E’ UNA REGIA”

Una mattinata concitata al Palazzetto dello Sport di Belpasso (Ct) per il concorso a due posti di Vigile urbano, cui hanno partecipato centinaia di persone. Alla fine - per una serie di palesi contestazioni - sono intervenuti i carabinieri e il concorso, per il momento, è stato sospeso. Di seguito pubblichiamo il commento del sindaco [...]

Di | giovedì, 4 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

SEA WATCH, LA CAPITANA E’ LIBERA. SALVINI: “SONO ARRABBIATO”

Carola Rackete torna libera. Il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto della comandante della Sea Watch escludendo il reato di resistenza e violenza a nave da guerra. Secondo la gip il reato di resistenza a pubblico ufficiale sarebbe stato giustificato da una "scriminante" legata all'avere agito "all'adempimento di un dovere", quello di salvare vite umane [...]

Di | martedì, 2 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

BAMBINI STRAPPATI AI GENITORI. QUANDO DENUNCIAMMO LO SCANDALO

Una delle prime a denunciare lo scandalo dei bambini strappati ai genitori per essere ricoverati nelle Case famiglia o nelle Comunità fu Alfia Milazzo, due anni fa a questo giornale, quando ancora pochissimi ne parlavano. Per cosa? Un paio di cifre possono farci capire cosa può nascondersi dietro alle decisioni di alcuni Tribunali dei minori, [...]

Di | martedì, 2 luglio, 2019|Attualità|1 Commento

CATANIA, MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA A LIBRINO, DISARTICOLATA LA “FOSSA DEI LEONI”

25 persone affiliate al clan mafioso dei Cappello sono state arrestate alle prime luci del mattino, nel popolare quartiere Librino a Catania, da 100 militari del Comando Provinciale di Catania, su delega della Procura distrettuale, supportati dai reparti specializzati (Compagnia di Intervento Operativo del XII° Battaglione “Sicilia”, Squadrone Eliportato “Cacciatori” Sicilia e Nucleo Elicotteri) per avere [...]

Di | martedì, 2 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

PETIZIONE: “VERITA’ E GIUSTIZIA SULL’ALLONTANAMENTO DEI BAMBINI DECISO DAI TRIBUNALI”

Una petizione - lanciata su change.org e inviata al presidente della Repubblica - per chiedere l'istituzione di una Commissione parlamentare che indaghi sull'allontanamento dei bambini dai propri nuclei familiari, speso per futili motivi, deciso dai Tribunali sulla scorta delle relazioni delle assistenti sociali. Perché, come si legge, nella motivazione che spiega la raccolta di firme, [...]

Di | lunedì, 1 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

LO SCANDALO ALL’UNIVERSITA’ DI CATANIA: LA POSIZIONE DI CITTAINSIEME

L’inchiesta giudiziaria che ha investito l’Ateneo fondato a Catania nel 1434 non ha rivelato nulla che la gente comune già non sapesse e cioè che la carriera accademica non si fonda sulle leggi dello Stato, ma su un sistema a se stante fatto di regole diverse da quelle del merito e della trasparenza. Le intercettazioni [...]

Di | lunedì, 1 luglio, 2019|Attualità|0 Commenti

LO SCANDALO DELL’UNIVERSITA’ DI CATANIA, METAFORA DELL’ITALIETTA DI SEMPRE

Quando, qualche giorno fa, è apparsa notizia dello scandalo dell'università di Catania con tanto di sospensione di Rettore e docenti, un tam tam di messaggi e telefonate tra ex colleghi di studio ha attraversato l'etere. Giorgia, con fior di dottorato in filologia moderna, è finita a Berlino; Marco, con la lode in lingue straniere, ha [...]

Di | lunedì, 1 luglio, 2019|Attualità|2 Commenti