CATANIA, ISTITUTO STUDI MUSICALI “BELLINI”. 23 ARRESTI. 14 MILIONI DI “BUCO”

Ventitré persone sono state arrestate dalla Guardia di finanza a conclusione di un'indagine sull'Istituto superiore di studi musicali 'Vincenzo Bellini' di Catania che ha portato alla scoperta di un 'buco' di 14 milioni. Il Gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per sei degli indagati e 17 arresti domiciliari, e anche disposto il [...]

Di | martedì, 30 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

G7 TAORMINA, L’URLO TRASGRESSIVO DI ACCORINTI

Qualcuno si è scandalizzato, altri lo hanno considerato un gesto populista, sarà… Ma per noi l’urlo del sindaco di Messina, Renato Accorinti, contro Trump è stato formidabile, “Trump peace, no war”, Trump pace, no guerra, un urlo pronunciato non dal pacifista che contemporaneamente sfila nella vicina Giardini Naxos, ma dal sindaco verso l’uomo più potente [...]

Di | domenica, 28 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

BELPASSO, FARMACIA COMUNALE. LE CONTRADDIZIONI E I SILENZI DEL SINDACO

Tante le contraddizioni. Troppe. Come i silenzi. Sulla perdita della farmacia comunale, il sindaco di Belpasso Carlo Caputo non ritiene di farsi intervistare da questo giornale per una serie di ragioni che abbiamo cercato di illustrare in una delle puntate precedenti. A quel punto ci siamo procurati i verbali delle sedute consiliari in cui il sindaco [...]

Di | domenica, 28 maggio, 2017|Attualità, La mia Città|0 Commenti

G7 TAORMINA, MENTRE TRUMP ATTERRA A SIGONELLA A GIARDINI SI PROTESTA PER LA FAME NEL MONDO

Dopo settimane di attesa spasmodica, ecco a voi il G7 di Taormina, con diecimila militari in tenuta da guerra che superano perfino il numero dei residenti invernali, attestati intorno ai settemila. Intanto le agenzie ci informano che “il presidente Usa Donald Trump è atterrato all'aeroporto di Sigonella, dopo aver lasciato Bruxelles dove ha partecipato al vertice [...]

Di | venerdì, 26 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

G7 TAORMINA, SICILIANTICA PROTESTA: “MORTIFICATI I BENI CULTURALI”

La sezione regionale di SiciliAntica protesta nei confronti degli organizzatori del G7 di Taormina per "la cattiva gestione dei beni culturali" durante il vertice che oggi e domandi vede a confronto i grandi del pianeta nella "Perla dello Jonio". Taormina. Palazzo duchi di Santo Stefano. Sopra: il teatro antico con lo sfondo dell'Etna [...]

Di | venerdì, 26 maggio, 2017|Attualità|2 Commenti

ACIREALE, DISARTICOLATA ORGANIZZAZIONE DEDITA AL TRAFFICO DI STUPEFACENTI. 11 ARRESTI

Undici persone arrestate ad Acireale per associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti. Su richiesta della Procura della Repubblica di Catania, alle prime ore del mattino, circa 50 militari della Compagnia dei carabinieri di Acireale, supportati dai reparti specializzati (Nuclei cinofili ed elicotteri), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal [...]

Di | giovedì, 25 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

CAPACI, 25 ANNI FA. COSA E’ CAMBIATO? LE STORIE DI GRAZIELLA, SEBASTIANO, ENZO E SALVATORE

Era una bella giornata di primavera, limpida, il sole riscaldava la città dopo mesi di pioggia intensa. Quel 23 maggio lo trascorsi come tutti i giorni, mattina a scuola, pomeriggio in giro, fra volontariato e visite ai parenti. Improvvisamente arrivò la notizia: a Palermo c’è stato un attentato a Giovanni Falcone. Restai sgomenta, e con [...]

Di | martedì, 23 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

CATANIA, NASCONDEVA HASCISH, MARIJUANA E COCAINA NEL NEGOZIO DI MOBILI

Duro colpo inferto la scorsa notte a Catania dai carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di piazza Dante ai clan che controllano il traffico e lo smercio al minuto di droga nel popoloso quartiere di San Cristoforo. Mario Guglielmino. Sopra: la droga sequestrata dai carabinieri Nelle maglie della giustizia è finito il pregiudicato [...]

Di | martedì, 23 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti

TRAPANI, D’ALì “SOCIALMENTE PERICOLOSO”, FAZIO AI DOMICILIARI: “CI CANDIDIAMO PER IL BENE DELLA CITTA'”

Il terremoto che si è abbattuto sulle imminenti elezioni trapanesi (11 giugno) dovrebbe indurre i partiti e i movimenti che appoggiano i due candidati più conosciuti – il senatore Antonio D’Alì e il deputato regionale Girolamo Fazio (ex sindaco di Trapani) – a fare una profonda riflessione per almeno tre motivi: intanto perché la loro [...]

Di | martedì, 23 maggio, 2017|Attualità|0 Commenti