MALTA, LA FOLLIA DEL CALCIO OLTRE LA PAURA DEL CONTAGIO

Un portavoce del Ministero degli Interni, ha confermato che le ammende relative alla violazione del limite massimo di assembramento pari a sei persone, continuano ad essere emesse con assoluto rigore. Ma di fronte alla fede calcistica, non ci sono disposizioni che tengano: le regole per la sicurezza e del distanziamento sociale vengono difficilmente rispettate, o [...]

Di | domenica, 31 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

BRONTE (CT), STRANA SITUAZIONE AL CASTELLO NELSON. “DENUNCE IN UN DOSSIER”

Fine del lockdown anche per i lavori di ristrutturazione del Castello Nelson di Bronte (Catania). Gli operai sono tornati in cantiere. Con loro anche quelli del Comune per ripulire il grande parco e renderlo fruibile ai turisti. “Abbiamo impiegato – spiega l’assessore Giuseppe Di Mulo – tutta la manodopera possibile ed in pochi giorni il parco, [...]

Di | sabato, 30 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

RANDAZZO (CT), VIRUS DELL’IMBECILLITA’ COLPISCE TRE PREGIUDICATI

Un episodio crudele e cretino è stato messo in atto a Randazzo (Catania) da tre pregiudicati di 33, 34 e 40 anni che, invece di espiare con discrezione le loro pregresse malefatte, se la prendono con un ragazzo semplice tecnicamente definito "affetto da un ritardo mentale", ma vengono denunciati dai Carabinieri della locale Compagnia per [...]

Di | sabato, 30 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

PALERMO, PROGETTO “VISTA MARE” COME UN TEMPO

Con l'obiettivo di riconfigurare integralmente il water front del Porto di Palermo, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale ha affidato i lavori per la demolizione di sette immobili che ostacolano la vista del mare ad esclusione delle palazzine che ospitano la Capitaneria di Porto e l'Agenzia delle Dogane, in corrispondenza del Varco [...]

Di | sabato, 30 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

CATANIA, POLEMICHE SULLA DECISIONE DI APRIRE I NEGOZI LA DOMENICA E I FESTIVI

Consensi e polemiche sull’autorizzazione del sindaco di Catania Salvo Pogliese di aprire i negozi la domenica e i festivi (con eccezione di supermercati e outlet per i quali continua a valere l’obbligo di chiusura domenicale). Ad essere a favore la Confcommercio Catania e la Confesercenti Sicilia, ad essere contro il movimento di sinistra Catania Bene [...]

Di | venerdì, 29 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

I CAMPI POLVEROSI DELLA SICILIA. QUANDO ANDARE ALLO STADIO ERA UNA FESTA

I campi polverosi della provincia siciliana, i calciatori imponenti come bronzi di Riace, la foto al centro del campo, il mazzo di fiori del capitano, il gagliardetto, il garofano che ogni calciatore lancia negli spalti gremiti e festanti. È il calcio siciliano degli anni Cinquanta, Sessanta, Settanta e Ottanta, con qualche sprazzo di anni Novanta, [...]

Di | venerdì, 29 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

VIRUS, I SINDACI SICILIANI ATTACCANO CONTE. RASSICURAZIONE DEL PREMIER

Botta e risposta tra i sindaci delle maggiori città italiane (comprese quelle siciliane, Palermo e Catania) e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sui problemi economici legati alla pandemia. I primi cittadini non si sentono tutelati, avvertono uno scollamento con Roma che non consente loro di dormire sonni tranquilli e temono un impoverimento ulteriore delle [...]

Di | venerdì, 29 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

CATANIA, TOLLERANZA ZERO CONTRO CHI DETURPA L’AMBIENTE

"Nel solo mese di maggio sono stati redatti complessivamente 291 verbali amministrativi, 172 ai danni di soggetti non residenti a Catania e 119 invece a residenti nel capoluogo, per un importo complessivo di 40mila 624 euro". E' il bilancio mensile della Polizia municipale del capoluogo etneo per quanto riguarda il controllo e la repressione in [...]

Di | giovedì, 28 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti

BRONTE (CT), OSPEDALE IN EMERGENZA: “GRAVE CARENZA DI MEDICI. L’ASP SIA TRASPARENTE”

“Non solo in anestesia, l’ospedale Castiglione Prestianni di Bronte (Catania), è carente di medici, ma in diversi altri reparti. E' arrivato il momento di capire il perché”. A denunciarlo è il sindaco Graziano Calanna che, dopo un lungo periodo di osservazione su attività e turni in ospedale, decide di chiedere al direttore generale dell’Asp 3 di [...]

Di | giovedì, 28 maggio, 2020|Attualità|0 Commenti