About Redazione

This author has not yet filled in any details.
So far Redazione has created 1692 blog entries.

POTITO, 12 ANNI, L’EROE ITALIANO DELLO SCIOPERO SUL CLIMA. DA SOLO IN PIAZZA

L'onda lunga della protesta FridaysForFuture è arrivata anche a Stornarella, in provincia di Foggia. Potito, 12 anni, ha disegnato una torta farcita di plastica su un cartellone ed è andato nella piazza del paese. A manifestare, però, non c'era nessun altro. Potito non si è scoraggiato: è rimasto in piazza con il suo cartellone, la sua borraccia e la sua tenacia fino a [...]

Di | venerdì, 27 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

MISTERBIANCO. SCIOGLIMENTO CONSIGLIO COMUNALE, M5S: “IL SINDACO SI METTA DA PARTE”

“Siamo molto dispiaciuti per i cittadini di Misterbianco che hanno dovuto subire lo sfregio dello scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose che di certo costituisce una delle pagine più nere che si potesse immaginare per una cittadina così bella e importante della provincia di Catania. Se il sindaco Di Guardo avesse fatto un passo [...]

Di | venerdì, 27 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

SI INAUGURA OGGI L’EXPO DEL PISTACCHIO DI BRONTE

Bronte si prepara al bagno di folla che per due week end invaderà il centro storico. Stasera alle ore 18.00, all’inizio di viale Catania, il sindaco Graziano Calanna taglierà il nastro inaugurale dell’ Expo del Pistacchio dop di Bronte numero 30. E subito dopo il taglio del nastro e l’apertura degli stand, le sfilate della banda San [...]

Di | venerdì, 27 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

MISTERBIANCO (CT), SCIOLTO PER MAFIA IL CONSIGLIO COMUNALE

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), ha deliberato lo scioglimento per diciotto mesi del Consiglio comunale di Misterbianco (Catania) [...]

Di | giovedì, 26 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

BERLUSCONI INDAGATO PER LE STRAGI DEL ’93

Silvio Berlusconi è indagato nel procedimento aperto dalla procura di Firenze sulle stragi mafiose del 1993. La notizia si apprende a Palermo. I legali di Marcello Dell'Utri, imputato nel processo d'appello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, hanno depositato alla corte d'assise d'appello, che celebra il dibattimento, la certificazione da cui risulta che l'ex premier è indagato [...]

Di | mercoledì, 25 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

PALERMO, IL 29 SETTEMBRE PER RICORDARE L’ORA, MITICO GIORNALE ANTIMAFIA

La memoria di un giornale che ha coniugato informazione e impegno civile sarà rievocata a Palermo con alcune iniziative promosse dal comitato degli ex giornalisti del quotidiano L'Ora presieduto da Marcello Sorgi. La scelta della data, il 29 settembre, è un omaggio a Vittorio Nisticò, storico direttore del giornale, nel centenario della nascita. Con Nisticò, [...]

Di | lunedì, 23 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

PADRE SORGE BOCCIA LA SCISSIONE DI RENZI: “POLITICAMENTE IMMATURO E IRRESPONSABILE”

"Renzi, al pari di Berlusconi e Salvini, ha la sindrome del salvatore della patria". Lapidario il giudizio di padre Bartolomeo Sorge, il gesuita politologo, a proposito dell'ex segretario del Pd e della nascita del nuovo partito 'Italia Viva' dopo l'addio al Pd. "Ogni tanto - afferma padre Sorge in un'intervista all'Adnkronos - sorge un politico [...]

Di | lunedì, 23 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

CATANIA, APPALTI: MAZZETTE A TRE DIPENDENTI ANAS. UNO LANCIA 3MILA EURO DALL’AUTO

‘Mazzette’ sugli appalti per la manutenzione stradale per decine di migliaia di euro. Per questo tre dipendenti dell’Anas di Catania sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza. Si tratta di due capi manutenzione, finiti in carcere, e un ingegnere, ora ai domiciliari. Dalle indagini, condotte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Catania (Gruppo Tutela Finanza [...]

Di | sabato, 21 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti

CATANIA, ABILI TRUFFATORI RUBANO SOLDI IN BANCA A UNA PENSIONATA

C’è una sottile linea di demarcazione tra il delinquente comune ed il truffatore: la capacità di raggirare la vittima con la propria “astuzia”. È questo il mantra che due intraprendenti signori pregiudicati di 57 e 67 anni, con la partecipazione di una donna di 49, tutti di Catania, devono aver recitato nel corso delle loro numerose [...]

Di | sabato, 21 settembre, 2019|Attualità|0 Commenti